Casalino: Rojc, via arroganza e intolleranza dal potere

“Parole e immagini che hanno la triste impronta della sincerità”

“Sono parole e immagini che hanno la triste impronta della sincerità, rivelano anche troppo chiaramente un atteggiamento arrogante, offensivo e intollerante che deve essere allontanato dal potere”. Lo afferma la senatrice della minoranza slovena in Italia eletta col Pd Tatjana Rojc, commentando il video in cui il portavoce del presidente del Consiglio, Rocco Casalino, sostiene che anziani, bambini e down gli “danno fastidio”, lo “irritano” e gli “fanno schifo”.

“Grillo fa il comico – osserva la senatrice – quando se la prende con le persone autistiche, Casalino recita o provoca quando dice che le persone down gli fanno schifo: tutto questo non può scivolar via come normale. Si sta pericolosamente abbassando la soglia di quello che i personaggi pubblici possono dire e fare, dando esempi che poi generano emulazione e costume”.

“Ricordiamo chi è stato a discriminare malati, stranieri, minoranze e – conclude Rojc – diamoci il preciso obbligo che su queste cose nemmeno si scherza”.