Arriva abbuffata leggi raffazzonate

Liva: Giunta Fedriga deve recuperare come studente svogliato

“Capita agli studenti svogliati e con tanta voglia di aria aperta di arrivare all’ultimo minuto a preparare gli esami: e allora giù nottate sui libri per recuperare quello che durante l’estate era stato messo nel cassetto preferendo la spiaggia e gli amici. Così l’abbuffata di quindici leggi in tre mesi, promessa entro fine anno dalla Giunta Fedriga, ci inquieta e preoccupa, perché di tutto la nostra Regione ha bisogno, meno che di una legislazione raffazzonata”. Lo afferma Renzo Liva, responsabile Economia del Pd Fvg, commentando il calendario per i prossimi tre mesi dei lavori del Consiglio regionale, che dovrà esaminare e approvare quindici leggi.


Continua a leggere…

Criticare Fedriga è “sparare su croce rossa”

Fedriga a volte si lamenta perché la mia critica alle sue parole arriva immancabile ma ormai è come “sparare sulla croce rossa”. Finora nulla di concreto abbiamo visto per la nostra Regione, ripetizioni del verbo di Salvini, tanta politica romana e qualche amico accontentato, alcunché di strategico e nessuna visione del futuro del nostro territorio. Ora che il capitano non c’è più, pensavo volesse almeno provare a fare il Presidente del Friuli Venezia Giulia e non il segretario di un partito di opposizione, invece sembra che la discussione prioritaria per il nostro Consiglio Regionale sia se fare o meno il referendum imposto da Pontida e lui, da privato cittadino dice, si preoccupa di poltrone e del PD. A me di ciò che accade internamente alla Lega non me ne può, si direbbe, “fregar de meno” Quando inizieremo invece a preoccuparci delle nostre poltrone ? Che finora niente producono di concreto per i cittadini del Friuli Venezia Giulia. Quanto Fedriga capirà di essere il Presidente di questa Regione e non un segretario della Lega?

Pd resta partito plurale

Shaurli: scelta Renzi poco interessante per Paese

“Non condivido la scelta di Renzi, non capisco politicamente tempi, motivazioni e obiettivi, non vedo oggi alcun eventuale miglioramento per l’offerta politica e le proposte per cittadini e imprese. Non grido al tradimento, ma, fatta così, mi pare solo l’ennesima scelta dettata da quei personalismi in cui si è avvitata la politica italiana degli ultimi anni“. Lo afferma il segretario regionale Pd Fvg Cristiano Shaurli, commentando l’annuncio dell’ex premier Matteo Renzi di uscire dal Pd per formare un suo partito.


Continua a leggere…

Governo: grave errore assenza Fvg

Shaurli: pronto a rilanciare l’idea di un partito autonomo

“Il Friuli Venezia Giulia nel nuovo Governo esprime un ministro in un dicastero fondamentale, lo Sviluppo economico, che ha competenze importanti anche per il futuro della nostra regione. Preso atto di ciò, l’assenza di esponenti regionali del Pd al Governo è un errore. Per questo chiederò un chiarimento al segretario Zingaretti“. Lo rende noto il segretario regionale Pd Fvg Cristiano Shaurli, commentando le nomine dei sottosegretari del Governo Conte, fatte oggi in Consiglio dei Ministri.

“Posso capire ma poco mi interessano – continua Shaurli – la difficoltà delle trattative, le composizioni correntizie o gli aneddoti sull’ultima ora. Ciò che rimane, nella sua semplicità e durezza, è una mancanza di rappresentanza. Non è questione di campanile e nemmeno di poltrone: è invece l’esigenza di comprendere e farsi carico di peculiarità, autonomia, storia ed anche competenze di una Regione come la nostra”.


Continua a leggere…

Lega alleata dei nemici Fvg

Liva: Bini sostiene dazi, sovranisti e anti-UE

“Insomma, se per l’economia del Fvg le cose van bene è merito di Fedriga e Bini e se van male è colpa del mondo e del destino cinico e baro“. Lo afferma il responsabile Economia del Pd Fvg Renzo Liva, replicando all’assessore regionale alle Attività produttive Sergio Emidio Bini, il quale ha attribuito il calo dell’export a “fattori esterni che la nostra regione paga piu’ di tanti altri” tra cui la “guerra dei dazi tra superpotenze a livello internazionale”. 


Continua a leggere…

La sfida per il Pd

L’editoriale di Cristiano Shaurli sul Messaggero Veneto, 12 settembre 2019

In Parlamento i due partiti che hanno ottenuto più voti alle ultime elezioni politiche hanno creato una nuova maggioranza e un nuovo Governo. Questa è la realtà, se superiamo analfabetismi istituzionali e letture di comodo della nostra Costituzione, se evitiamo tutti di esaltare o screditare parti.Prematura ma legittima la protesta di alcuni, prematuri i festeggiamenti di altri. Perché un nuovo governo non si giudica da volti o colori ma dai risultati che riuscirà a ottenere per il Paese e i suoi cittadini. La sfida per il Partito democratico è gigantesca e piena di insidie.


Continua a leggere…

Lavoro: – 7,5% i rapporti attivati in Fvg

Liva: Governo si misuri pragmaticamente, Fvg faccia sua parte

“Speriamo che il nuovo Governo voglia misurarsi pragmaticamente con i risultati di provvedimenti come il decreto dignità, intervenendo dove si rivelano le maggiori criticità. Ma anche la Regione deve finalmente fare la sua parte con serietà per imprese e occupazione, senza fare misure spot o di mera propaganda”. Lo afferma Renzo Liva, responsabile Economia del Pd Fvg, commentando la diminuzione del 7,5% di nuovi rapporti di lavoro dipendente attivati in Friuli Venezia Giulia nel settore privato, rilevata da uno studio dell’Ires Fvg su dati Inps.


Continua a leggere…

Governo: Pd vuole aprire nuova stagione

Shaurli: Pd ha dimostrato unità e interesse solo per il futuro dell’Italia

“Oggi il Pd si assume la grande responsabilità di contribuire ad una fase nuova e migliore per il Paese. In un momento economico difficile e con un’alleanza che andrà rinsaldata giorno dopo giorno, il Partito Democratico ha dimostrato unità e interesse solo per il futuro dell’Italia, anche accantonando convenienze di parte o ambizioni personali”. Lo afferma il segretario regionale del Pd Fvg Cristiano Shaurli, commentando la formazione del nuovo Governo.
Per l’esponente dem “il programma e gli impegni per il futuro sono la cosa più importante, sia a breve per disinnescare l’aumento dell’IVA, sia in termini strutturali, con l’abbattimento del costo del lavoro, per ridare forza e respiro a imprese e lavoratori, a partire dai ceti produttivi del Nord. La stessa squadra ministeriale del Pd testimonia la volontà di aprire una nuova stagione e per questo ringrazio chi ha fatto un passo indietro nel nome del cambiamento, come Orlando e Del Rio”.


Continua a leggere…

Fedriga, basta insulti e minacce!

Shaurli: l’istigazione alla violenza è un reato

“E’ finita la stagione della sopportazione, basta insulti e minacce: ricordiamo che l’istigazione alla violenza è un reato, ancor peggiore se commesso da chi le leggi dovrebbe farle e conoscerle”. Lo afferma il segretario regionale del Pd Fvg Cristiano Shaurli, replicando agli attacchi del presidente della regione Massimiliano Fedriga e di altri esponenti del Carroccio, formulati ieri a Trieste nel corso della chiusura della festa della Lega. In particolare il consigliere regionale Danilo Slokar ha detto che “come i partigiani dovremo tornare nei boschi per sparare contro i fascisti del Pd”.


Continua a leggere…