Comunali 2016: Grim, risultato negativo, al lavoro per correggere gli errori

“I ballottaggi in Fvg dimostrano che nel governo delle amministrazioni locali abbiamo commesso degli errori, in particolare non coinvolgendo sufficientemente i cittadini nelle scelte di governo in un periodo caratterizzato da scarse risorse e grandi cambiamenti”. Lo afferma la segretaria regionale del Pd Fvg Antonella Grim, commentando l’esito dei ballottaggi che si sono svolti oggi nei quattro Comuni del Fvg interessati dal voto per l’elezione del sindaco.

Secondo Grim “i tre risultati negativi nascono da situazioni diverse e da domani ci vedranno impegnati per analizzare cosa non è andato e quali azioni è necessario mettere in campo. A Trieste il pesante risultato ottenuto da Roberto Cosolini al primo turno è stato in parte recuperato nel ballottaggio”.

“Auguro buon lavoro ad Antonio Di Bisceglie – conclude – che a San Vito al Tagliamento continuerà ad amministrare la città. Ringrazio tutte le persone che si sono impegnate in questa campagna elettorale e i cittadini che ci hanno dato fiducia e ci hanno dato il loro voto”.