Le scelte della Lega sulla pelle di mamme e bambini

Shaurli: Fedriga chiude il punto nascita di Palmanova e giustifica con falsità

Fedriga finalmente prende in mano la sanità e lo fa imponendo esigenze e scelte della Lega sulla pelle di mamme e bambini. Sommando una caterva di falsità a giustificazione delle sue decisioni: i tecnici gli hanno detto che era a rischio il livello di sicurezza a Palmanova con quasi 800 parti all’anno? Quindi chiuderà anche Monfalcone? Ci spiegherà perché Latisana e come sarà più sicura, e che avrà numeri più importanti? Vorrei sperare che su questo abbia ragione.

L’unica cosa vera, concreta e tragica è che si chiude un punto nascita in una legge Omnibus che parla di funghi e filiere suine. Il coraggio di Fedriga è talmente straordinario che invece di farlo in Giunta lo fa fare al Consiglio Regionale, perché ha dei consiglieri regionali talmente “svegli” che si assumeranno al posto suo responsabilità di vite umane, eventuali danni erariali e ricorsi.