Morte Dorfles: perdiamo straordinario innovatore

“Trieste perde una delle sue menti più brillanti ed eclettiche, straordinario critico d’arte e innovatore che ha attraversato il Novecento con lo sguardo sempre rivolto al futuro”. Lo afferma la segretaria regionale del Pd Fvg, Antonella Grim, commentando la morte di Gillo Dorfles.

 

Secondo Grim “Dorfles era figlio di una Trieste austroungarica e da lì è partito alla scoperta di un mondo osservato sempre con sguardo lucido e attento, ma mai convenzionale. Per Trieste e l’Italia è una grande perdita”.