Richiedenti asilo: Grim, accoglienza diffusa è risposta seria al problema

“L’accoglienza diffusa è l’unica risposta seria e praticabile in Fvg per gestire al meglio l’arrivo dei richiedenti asilo. Da amministratore locale capisco le preoccupazioni e i problemi dei sindaci, ma è solo ampliando le disponibilità ad accogliere i profughi che si può distribuire meglio, e quindi ridurre, l’impatto del loro arrivo sul territorio”. Lo afferma la segretaria regionale del Pd Antonella Grim dopo l’invito dell’assessore Gianni Torrenti ai sindaci a offrire la disponibilità ad accogliere piccoli gruppi di richiedenti asilo sul proprio territorio.

Secondo Grim “uscendo da strumentalizzazioni e fantasie, che su questo tema si moltiplicano perché utili ad accrescere il consenso fondato sulla paura, le Istituzioni hanno il dovere di ragionare in modo concreto e corale per risolvere un problema che non si cancella con la bacchetta magica. E in Fvg lo stiamo facendo”.

“Mai come oggi lo sforzo di ciascun Comune può veramente portare a un risultato positivo per tutto il territorio – commenta Grim -. Non è buonismo, ma significa semplicemente assumersi la responsabilità di risolvere i problemi e assolvere al compito per il quale molti di noi sono stati eletti nelle Amministrazioni di questa regione”.

 

Trieste 28 aprile 2015

Comunicato stampa

Ufficio stampa Pd Fvg