Sciopero scuole: valorizzare lavoro insegnanti

“L’esperienza e la professionalità degli insegnanti vanno valorizzate e noi siamo stati i primi dopo anni a dare risposte serie ai docenti precari, con un piano di assunzioni e stabilizzazioni senza precedenti. La questione dei diplomati magistrali si trascina da tempo e questo Governo non ha responsabilità: siamo fiduciose che si possa trovare adeguata soluzione grazie al lavoro del ministero e al confronto con i sindacati”. Lo affermano la deputata del Pd Tamara Blažina e la segretaria regionale del partito Antonella Grim, nel giorno della mobilitazione dei diplomati magistrali.

Secondo le due esponenti democratiche “siamo di fronte e un problema noto da anni e sul quale pesa una sentenza del Consiglio di Stato. Non è di certo la conseguenza di una scelta politica del Governo: chi, come la Lega Nord, dice il contrario, specula politicamente sul lavoro e la vita delle persone. Davanti a una questione delicata e complessa – continuano Grim e Blažina – siamo fiduciose che sarà possibile individuare una risposta da parte del ministero dell’Istruzione, anche grazie al confronto con le sigle sindacali, peraltro già iniziato. La risposta – concludono – dovrà però essere valida e definitiva. Davanti a una situazione unica e così complessa, ha fatto bene la ministra Fedeli a chiedere interpretazione autentica all’Avvocatura: solo partendo da lì si potranno trovare soluzioni non passibili di ulteriori ricorsi”.