Scuola di formazione del Pd con il viceministro Morando

Due giorni di formazione per fornire agli amministratori locali i necessari strumenti per affrontare le nuove riforme, da quella degli enti locali, a quella dei temi economici introdotti dalla legge “Rilancimpresa Fvg”, fino alle novità sull’amministrazione 2.0. Da domani, venerdì 5 giugno a sabato 6, i principali esponenti regionali e nazionali del Partito democratico, a partire dal viceministro dell’Economia, Enrico Morando, saranno dunque presenti al meeting point San Marco di Palmanova in occasione del primo appuntamento della Scuola di Formazione “In buone mani”.

Il Gruppo consiliare regionale del Pd in collaborazione con la Segreteria regionale del Partito democratico ha avviato, infatti, un percorso di formazione, che si svilupperà nei prossimi mesi, a luglio, settembre e ottobre, per affrontare temi di attualità che riguardano il Paese e la nostra regione.

L’iniziativa è rivolta in particolare ai giovani amministratori impegnati negli enti locali e agli aspiranti tali, ma anche a tutti i cittadini interessati ai temi dell’amministrazione, al fine di approfondire le problematiche legislative e politico-amministrative degli enti locali e per acquisire un necessario bagaglio per poter meglio affrontare le questioni del nostro territorio.

«In Regione – commenta il capogruppo del Pd in Consiglio regionale, Diego Moretti – abbiamo avviato una stagione di riforme che, siamo convinti, aiuterà per primi i nostri cittadini. In questa fase, gli amministratori locali sono i primi a essere chiamati a supportare e rendere operative le nuove norme, ma per farlo è importante avere gli strumenti necessari per affrontare un cambiamento importante come quello che tutti noi abbiamo avuto il coraggio di intraprendere».

«Gli amministratori locali – aggiunge la segretaria regionale del Pd, Antonella Grim – sono gli interlocutori più vicini ai cittadini ed è fondamentale garantire loro tutti gli strumenti per governare al meglio in un momento di profondi cambiamenti sociali e di grandi riforme come quello attuale. É un percorso in cui il Pd crede e sul quale sta investendo con serietà».

Domani, dopo l’avvio alle 17.30 con Moretti e Grim e il saluto del sindaco di Palmanova, Francesco Martines, alle 18 sarà il viceministro Morando a fare il suo intervento sul programma del Governo per la ripresa dell’economia, del lavoro e della giustizia fiscale, seguito dal vicepresidente della Regione, Sergio Bolzonello, che illustrerà anche la legge Rilancimpresa Fvg. Sabato 6, dalla mattina sono previsti i tavoli tematici sugli Enti locali, mentre nel pomeriggio verranno affrontati quelli dell’amministrazione 2.0 con il deputato Paolo Coppola, presidente del Tavolo nazionale sull’Agenda digitale.