Spitaleri: Salvini oggi suona requiem del centrodestra moderato

“Oggi Salvini ha suonato il requiem del centrodestra moderato in Friuli Venezia Giulia”. Lo afferma il segretario regionale del Pd Fvg, Salvatore Spitaleri, mettendo in evidenza come “il capo dei leghisti senta il bisogno di ripetere ossessivamente che ciò che accade a Roma nel centrodestra non influenzerà la partita regionale”.

 

Secondo Spitaleri “Salvini tenta di tenere calme le acque in Fvg, ma sa perfettamente che l’estinzione dei moderati è già scritta. Al contrario di quanto dice, Roma e Fvg per lui sono la stessa cosa: terreni di conquista per le forze fascio-leghiste, all’interno dei quali chi vuole stare in Europa  farà esclusivamente le comparsa. E’ un campanello d’allarme serio, che mi auguro suoni in modo forte e chiaro per tutti coloro che non vogliono far cadere il Fvg nelle loro mani”.