Referendum: Trieste, al via campagna per il sì con decine di iniziative

 

si3

“I comitati per il sì di Trieste lanciano oggi la campagna referendaria in vista del 4 dicembre: sarà un’azione capillare e mirata per informare i cittadini, superando le ragioni del tifo partitico ed entrando piuttosto nel merito della riforma costituzionale, che è di tutti”. Lo ha affermato oggi a Trieste, all’Eppinger Caffè, Maurizio Covacich, coordinatore dei comitati per il sì della provincia di Trieste, aprendo la presentazione dei 12 comitati che si sono costituiti spontaneamente fino ad oggi sul territorio per promuovere le ragioni del sì. 
Continua a leggere…