Enti locali, salvaguardare le risorse della programmazione triennale

“Va salvaguardata la certezza delle risorse che la programmazione triennale assicura agli Enti Locali, così come l’investimento sulle capacità di progettare interventi di area vasta che i Comuni raccolti nelle UTI hanno visto riconosciuto con i patti territoriali”. Lo afferma il segretario regionale del Pd Salvatore Spitaleri, commentando la linea annunciata dall’assessore alle Autonomie locali del Friuli Venezia Giulia, Pierpaolo Roberti, in vista di una revisione della legge 26/2014 istitutiva delle Unioni Territoriali Intercomunali.
Continua a leggere…

Enti locali: Grim; taglio Province è legittimo, teoria Savino ha fatto buco nell’acqua

“Il taglio delle Province è legittimo: l’onorevole Savino ha ricevuto dal Governo la risposta che chiedeva, ora si metta il cuore in pace”. Lo afferma la segretaria regionale del Pd Antonella Grim, dopo la risposta del ministro Minniti alla deputata forzista, che sosteneva l’incostituzionalità della riforma regionale degli enti locali dopo l’esito del referendum del 4 dicembre.
Continua a leggere…

No a lezioni sulla Costituzione dall’on. Savino

“Dall’onorevole Savino e dai suoi colleghi forzisti non accettiamo proprio alcuna lezione sulla Costituzione. La smettano di far passare la riforma degli enti locali come un flagello per la nostra democrazia e rimangano attaccati alla realtà”. Lo affermano la segretaria regionale del Pd Antonella Grim e il segretario del Pd di Trieste, Nerio Nesladek, dopo le critiche espresse da alcuni esponenti di Forza Italia alla riforma delle Autonomie.
Continua a leggere…

Enti locali: Grim, avanti con riforma delle Uti

“Dobbiamo mantenere chiaro il punto politico che sta alla base delle Uti: integrare per erogare servizi più efficienti e meno costosi. Sarà difficile, sarà faticoso, ma è necessario”. Lo afferma la segretaria regionale del Pd Antonella Grim in merito alla riforma degli enti locali.
Continua a leggere…

Nostro obiettivo è rafforzare Fvg con le integrazioni

“L’obiettivo più importante è rendere il Fvg una regione più forte e competitiva, valorizzando tutti i territori,  e l’obiettivo si raggiunge rendendo la nostra regione una piattaforma integrata di servizi. In questo senso la città metropolitana non è né uno spauracchio né la salvezza, ma uno strumento da valutare con attenzione e realismo, ma solo nel quadro degli equilibri complessivi della regione”. Lo afferma la segretaria regionale del Pd Antonella Grim, aggiungendo che “governiamo la Regione e dobbiamo farlo al meglio, con lungimiranza e piedi ben piantati a terra”.
Continua a leggere…

Autonomie: superare localismi per rafforzare governo dei territori

“L’ambizione di rivoluzionare il nostro sistema degli enti locali per rendere il Fvg più moderno ed efficiente deve superare ogni localismo “. Lo afferma la segretaria del Pd Fvg Antonella Grim dopo l’approvazione definitiva in Giunta della mappa delle Uti.

Secondo Grim “il via libera alle Unioni e al ddl sulla Finanza locale segnano il definitivo avvio di un cambiamento radicale dello scheletro sul quale poggia l’organizzazione della nostra regione. Giusto procedere speditamente e senza tentennamenti: fare il bene dei territori non significa rimettere continuamente il progetto in discussione, ma – continua – significa avere la corretta visione d’insieme e dare agli amministratori velocemente strumenti nuovi e migliori per governare”.
Continua a leggere…

Enti locali: Grim, non usare peculiarità territoriali per dividere

“Le peculiarità territoriali vanno usate come risorsa per unire, non come pretesto per dividere. E, soprattutto, ha senso valorizzarle se il fine è offrire benefici ai cittadini, non per difenderle a priori e a oltranza”. Lo afferma la segretaria regionale del Pd Fvg Antonella Grim in merito alla riforma degli enti locali e alle polemiche sollevate da alcuni sindaci della provincia di Trieste sulla prevista costituzione dell’Unione territoriale giuliana.
Continua a leggere…