Regionali: incontro costruttivo con i Socialisti

“Oggi abbiamo posto le basi per proseguire e rilanciare un rapporto privilegiato e costruttivo, concentrandoci in particolare su scuola, lavoro e diritti civili”. E’ soprattutto su questi temi che si è articolato l’incontro tra le due delegazioni del Partito democratico e del Partito socialista italiano, svoltosi oggi nella sede del Pd a Trieste. Al confronto, che rientra tra quelli organizzati dal Pd con le diverse forze di centrosinistra in vista delle Regionali del 2018, erano presenti la segretaria regionale Antonella Grim, il vicepresidente della Regione e candidato presidente del Pd Sergio Bolzonello, il capogruppo in Consiglio regionale Diego Moretti. Per i Socialisti, il coordinatore regionale Andrea Castiglione, il consigliere comunale triestino Roberto De Gioia, Gianfranco Orel per Trieste, Stefano Nazzi per Udine e Fabio Zanini per Gorizia.
Continua a leggere…

Regionali: al via confronto sul programma con i Cittadini

“Abbiamo governato insieme per cinque anni, condiviso scelte ed esperienze di governo, guardando sempre al bene dei cittadini del Fvg in un momento difficile”. Lo afferma la segretaria regionale del Pd Fvg, Antonella Grim, che oggi a Udine, nella sede del Pd, ha incontrato i rappresentanti dei Cittadini. Assieme a Grim, per il Pd c’erano Sergio Bolzonello, vicepresidente della Regione e candidato presidente, e Francesco Martines, responsabile enti locali per il partito regionale. Per i Cittadini sono intervenuti Bruno Malattia, Pietro Paviotti e Michela Del Piero. L’incontro rientra nella serie di confronti con le forze di centrosinistra che il Pd sta portando avanti in vista delle Regionali del 2018.


Continua a leggere…

Regionali: confronto costruttivo con Slovenska Skupnost

 
“Quello tra Partito democratico e Slovenska Skupnost è da anni un rapporto privilegiato, basato sulla convinzione condivisa che la comunità slovena abbia un ruolo importante e prezioso nella nostra regione”. E’ il punto centrale dell’incontro svoltosi ieri sera a Trieste, nella sede del Pd, tra le delegazioni delle due forze politiche. Per il Pd erano presenti la segretaria regionale Antonella Grim, il candidato presidente del partito Sergio Bolzonello e il consigliere regionale Stefano Ukmar. Per la Slovenska Skupnost sono intervenuti il segretario regionale Igor Gabrovec, il vicesegretario Marko Jarc, il presidente Peter Močnik e il segretario provinciale di Trieste Marko Pisani. L’incontro rientra nella serie di confronti che il Pd ha avviato con le forze di centrosinistra su programma e alleanze in vista delle elezioni Regionali del 2018.


Continua a leggere…

Regionali: Assemblea vota Bolzonello candidato presidente

“Abbiamo saputo cogliere la delicatezza della sfida e fare gioco di squadra. Sergio Bolzonello è la persona giusta per vincere e governare il Fvg nei prossimi cinque anni”. Lo ha affermato oggi a Udine la segretaria regionale del Pd Fvg, Antonella Grim, durante la sua relazione di apertura dell’Assemblea regionale, svoltasi nella sedei di via Joppi, presieduta da Salvatore Spitaleri. Grim ha chiesto all’Assemblea di esprimersi sulla candidatura di Bolzonello a presidente dalla Regione (l’unica pervenuta entro i termini previsti, accompagnata da 704 sottoscrizioni), che ha votato all’unanimità a favore del vice presidente della Regione, che da oggi è quindi ufficialmente il candidato del Partito democratico del Fvg a presidente della Regione per le elezioni del 2018.
Continua a leggere…

Regionali: Bolzonello unico candidato con 704 firme

 

Sono scaduti i termini per la presentazione delle candidature alle primarie del Partito Democratico del Friuli Venezia Giulia per la presidenza della Regione nelle prossime elezioni della primavera 2018. La Commissione congressuale, presieduta da Salvatore Spitaleri, ha accettato la candidatura di Sergio Bolzonello, accompagnata da 704 sottoscrizioni di iscritti e iscritte del Pd Fvg. Le sottoscrizioni sono state raccolte sia tra i componenti dell’Assembla regionale (73 persone) che sui territori. Non sono state proposte altre candidature. 
Continua a leggere…

Regionali: Grim, non indietreggiamo su centrosinistra unito

“Continuiamo a ribadire la necessità di un centrosinistra unito e su questo non indietreggiamo. Anzi, a breve chiederemo alle forze di sinistra la disponibilità per un ulteriore confronto sui temi”. Lo afferma la segretaria regionale del Pd Fvg, Antonella Grim, commentando le dichiarazioni dei referenti regionali di Sinistra Italiana e Mdp-Articolo 1, che ieri hanno chiuso a una possibile alleanza con il Pd in vista del voto.


Continua a leggere…

Grim: al Fvg serve centrosinistra unito

“Dopo gli incontri di questi ultimi giorni, l’impegno prioritario sarà lavorare alla costruzione del programma e al perimetro delle alleanze, partendo da un presupposto chiaro ed evidente: nella nostra regione siamo sempre riusciti a costruire coalizioni di centrosinistra con perimetri larghi, basate sui contenuti, e siamo convinti che questa sia la strada giusta anche per la regione dei prossimi cinque e dieci anni”. Lo afferma la segretaria regionale del Pd Fvg, Antonella Grim, entrando nel merito delle prossime sfide che attendono il centrosinistra in regione in vista delle elezioni del prossimo anno, sottolineando che “c’è piena volontà per procedere con un confronto franco e schietto con tutte le forze di centrosinistra; a chiedercelo è la nostra comunità, che vuole prima di tutto che ritorniamo a essere uniti”.
Continua a leggere…

Regionali: aperto confronto con Mdp

 

“Crediamo tutti in un centrosinistra aperto e plurale, capace di intercettare i bisogni dei nostri concittadini e tradurli in politiche di coesione e sviluppo. Oggi si avvia una lettura responsabile dell’importante processo riformatore svolto dal centrosinistra regionale in questi anni, per trarne una utile base per la costruzione del programma”. Lo afferma la segretaria regionale del Pd Fvg Antonella Grim, che oggi ha guidato la delegazione del Partito democratico che, nella sede del Pd di Udine, ha incontrato la delegazione di Mdp-Articolo 1. Assieme a Grim c’erano il presidente del partito Salvatore Spitaleri, il responsabile enti locali Francesco Martines e l’assessore regionale Cristiano Sharurli.
Continua a leggere…