Uti: Monfalcone; scelta Cisint è ideologica e dannosa

“Far uscire il comune di Monfalcone dall’Uti è una scelta dannosa che peserà sui cittadini e che distrugge la storia di questo territorio, da sempre baricentro nella gestione dei servizi alle persone”. Lo affermano la segretaria regionale del Pd Fvg, Antonella Grim, e Francesco Martines, responsabile enti locali del partito.
Continua a leggere…

Uti: Grim e Presot; Tar riconosce impianto riforma

 

“La sentenza odierna riconosce pienamente l’impianto e i principi della riforma delle Autonomie locali”. Lo affermano la segretaria regionale del Pd Fvg Antonella Grim e il responsabile Enti locali del partito, Lorenzo Presot, commentando il pronunciamento del Tar del Fvg, che ha dichiarato inammissibili i ricorsi presentati da 56 Comuni contro la riforma che introduce le Uti.
Continua a leggere…

Grim: sentenza su Uti conferma impianto riforma, no a rinvii

 

“Le sentenze del Tar confermano l’impianto delle legge regionale di riordino degli enti locali e non giustificano alcun rinvio della sua applicazione”. Lo afferma la segretaria del Pd Fvg Antonella Grim, aggiungendo che “le Uti sono ineludibili e devono partire, perché sono necessarie al Fvg e ai suoi cittadini”.

Secondo Grim “il pronunciamento odierno sgombra ogni dubbio sulla questione della minoranza slovena, che nella legge 26 vede riconosciuta la tutela dei suoi legittimi diritti. Inoltre, in diversi passaggi, le sentenze adombrano un giudizio positivo sull’impianto della norma e sulla soluzione delle Uti come strumento adeguato alla gestione associata dei servizi tra enti locali. Le uniche questioni poste dal Tar riguardano alcune problematiche legate ai confini delle Uti, che non inficiano la legittimità della legge”.
Continua a leggere…

No a lezioni sulla Costituzione dall’on. Savino

“Dall’onorevole Savino e dai suoi colleghi forzisti non accettiamo proprio alcuna lezione sulla Costituzione. La smettano di far passare la riforma degli enti locali come un flagello per la nostra democrazia e rimangano attaccati alla realtà”. Lo affermano la segretaria regionale del Pd Antonella Grim e il segretario del Pd di Trieste, Nerio Nesladek, dopo le critiche espresse da alcuni esponenti di Forza Italia alla riforma delle Autonomie.
Continua a leggere…

Enti locali: Grim, avanti con riforma delle Uti

“Dobbiamo mantenere chiaro il punto politico che sta alla base delle Uti: integrare per erogare servizi più efficienti e meno costosi. Sarà difficile, sarà faticoso, ma è necessario”. Lo afferma la segretaria regionale del Pd Antonella Grim in merito alla riforma degli enti locali.
Continua a leggere…

Nostro obiettivo è rafforzare Fvg con le integrazioni

“L’obiettivo più importante è rendere il Fvg una regione più forte e competitiva, valorizzando tutti i territori,  e l’obiettivo si raggiunge rendendo la nostra regione una piattaforma integrata di servizi. In questo senso la città metropolitana non è né uno spauracchio né la salvezza, ma uno strumento da valutare con attenzione e realismo, ma solo nel quadro degli equilibri complessivi della regione”. Lo afferma la segretaria regionale del Pd Antonella Grim, aggiungendo che “governiamo la Regione e dobbiamo farlo al meglio, con lungimiranza e piedi ben piantati a terra”.
Continua a leggere…

Autonomie: superare localismi per rafforzare governo dei territori

“L’ambizione di rivoluzionare il nostro sistema degli enti locali per rendere il Fvg più moderno ed efficiente deve superare ogni localismo “. Lo afferma la segretaria del Pd Fvg Antonella Grim dopo l’approvazione definitiva in Giunta della mappa delle Uti.

Secondo Grim “il via libera alle Unioni e al ddl sulla Finanza locale segnano il definitivo avvio di un cambiamento radicale dello scheletro sul quale poggia l’organizzazione della nostra regione. Giusto procedere speditamente e senza tentennamenti: fare il bene dei territori non significa rimettere continuamente il progetto in discussione, ma – continua – significa avere la corretta visione d’insieme e dare agli amministratori velocemente strumenti nuovi e migliori per governare”.
Continua a leggere…