Uso immagine Anna Frank è indegno

 

“Condividiamo pienamente la condanna delle massime cariche dello Stato e della comunità ebraica nei confronti dell’utilizzo, indegno, dell’immagine di Anna Frank da parte di alcuni tifosi di calcio. E’ un atto deplorevole e squallido, da non minimizzare, perché sintomo di un vento di intolleranza e antisemitismo che soffia anche da noi”. Lo afferma la segretaria regionale del Pd Fvg Antonella Grim, esprimendo, a nome della segreteria del partito, la condanna per quanto accaduto nelle ultime ore.

 

Secondo Grim “dispiace ancor più che a essere coinvolti siano anche giovani e giovanissimi, sui quali riponiamo la speranza per un presente e un futuro pienamente consapevoli. Abbiamo molti strumenti, a partire dalla scuola, dall’arte, il cinema, per affrontare temi difficili come quello della Shoah, da mettere a disposizione in particolare delle giovani generazioni. Dobbiamo evidentemente investite di più su questo fronte, perché – conclude Grim – è questa l’arma più potente di cui disponiamo per contrastare il seme dell’odio e costruire una società più sana”.