Grim: Governo interviene sui lavori di pubblica utilità

“Potrà essere garantita la continuità dei progetti di lavoro socialmente utile e di pubblica utilità, e dei cantieri lavoro, che hanno una forte valenza sociale, soprattutto in questo momento di crisi acuta”. Lo afferma la segretaria regionale del Pd Fvg Antonella Grim dopo l’approvazione, alla Camera dei deputati, di alcuni emendamenti al decreto legge 90/2014 “Misure urgenti per la semplificazione e la trasparenza amministrativa e per l’efficienza degli uffici giudiziari”, in tema di lavoro temporaneo di pubblica utilità.

Secondo Grim “dopo aver messo al sicuro i lavoratori e il funzionamento dei servizi educativi e socioassistenziali delle amministrazioni del comparto unico in sede di assestamento di bilancio, questa è un’ulteriore, importante, notizia sul fronte dell’occupazione per gli enti locali. In questo caso – afferma Grim – l’intervento del Governo è stato fondamentale e permetterà di continuare a finanziare una serie di importanti progetti che puntano a facilitare l’inserimento lavorativo e sostenere il reddito di soggetti disoccupati.”

“Pur trattandosi di impieghi temporanei – evidenzia Grim – i lavori di pubblica utilità e socialmente utili sono strumenti preziosi per il sostegno di fasce di lavoratori in condizione di fragilità, che apportano un contributo importante alla pubblica amministrazione e – conclude – ai territori”.

 

Trieste, 28 luglio 2014

Comunicato stampa

Ufficio stampa Pd Fvg