Sabato a Palmanova presidio antifascista

“Ancor più dopo il blitz di ieri al quotidiano La Repubblica, serve una presa di posizione forte e netta contro le sempre più frequenti sirene neofasciste che si diffondono ovunque nel nostro Paese e in Europa. Per questo anche in Fvg sabato scenderemo in piazza: il nostro appello va a tutti i cittadini e le cittadine, e le associazioni che vogliono unirsi a noi per manifestare contro estremismo, razzismo e xenofobia”. Lo afferma la segretaria del Pd Fvg Antonella Grim, insieme a tutta la segreteria regionale, annunciando un presidio democratico sabato 9 dicembre a Palmanova (Udine), alle ore 11 davanti all’ex Caserma Piave in via Renier. La manifestazione, dal titolo “E questo è il fiore”, si svolgerà in concomitanza con quella nazionale a Como, dopo l’irruzione di un gruppo di naziskin all’assemblea di Como senza frontiere.


Continua a leggere…

Regionali: al via confronto sul programma con i Cittadini

“Abbiamo governato insieme per cinque anni, condiviso scelte ed esperienze di governo, guardando sempre al bene dei cittadini del Fvg in un momento difficile”. Lo afferma la segretaria regionale del Pd Fvg, Antonella Grim, che oggi a Udine, nella sede del Pd, ha incontrato i rappresentanti dei Cittadini. Assieme a Grim, per il Pd c’erano Sergio Bolzonello, vicepresidente della Regione e candidato presidente, e Francesco Martines, responsabile enti locali per il partito regionale. Per i Cittadini sono intervenuti Bruno Malattia, Pietro Paviotti e Michela Del Piero. L’incontro rientra nella serie di confronti con le forze di centrosinistra che il Pd sta portando avanti in vista delle Regionali del 2018.


Continua a leggere…

Regionali: confronto costruttivo con Slovenska Skupnost

 
“Quello tra Partito democratico e Slovenska Skupnost è da anni un rapporto privilegiato, basato sulla convinzione condivisa che la comunità slovena abbia un ruolo importante e prezioso nella nostra regione”. E’ il punto centrale dell’incontro svoltosi ieri sera a Trieste, nella sede del Pd, tra le delegazioni delle due forze politiche. Per il Pd erano presenti la segretaria regionale Antonella Grim, il candidato presidente del partito Sergio Bolzonello e il consigliere regionale Stefano Ukmar. Per la Slovenska Skupnost sono intervenuti il segretario regionale Igor Gabrovec, il vicesegretario Marko Jarc, il presidente Peter Močnik e il segretario provinciale di Trieste Marko Pisani. L’incontro rientra nella serie di confronti che il Pd ha avviato con le forze di centrosinistra su programma e alleanze in vista delle elezioni Regionali del 2018.


Continua a leggere…

Donne: Savino offende tutti

“Le parole dell’on. Savino ci offendono tutti, donne e uomini: se questa è l’idea che ha delle donne e della maternità, farebbe più bella figura stando zitta”. Lo afferma Antonella Grim, segretaria regionale Pd Fvg, commentando le dichiarazioni della forzista Sandra Savino, che ha affermato che la presidente Serracchiani “non può capire quali siano le necessità delle famiglie perché non ha figli”.
Continua a leggere…

Regionali: confronto sui temi con i Radicali Fvg

 

“Oggi abbiamo avviato un percorso di confronto con particolare attenzione su temi specifici, sui quali c’è una sensibilità comune, quali diritti civili e di cittadinanza, partecipazione, trasparenza, Europa. Siamo convinti che sia questa la strada migliore per dare una risposta al dilagare dei nazionalismi e alla disaffezione dei cittadini alla politica”. E’ questo, in sintesi, il punto più rilevante del confronto, svoltosi oggi a Udine nella sede del Partito democratico, tra una delegazione del Pd Fvg e dei Radicali Italiani. La delegazione del Pd era composta dalla segretaria regionale Antonella Grim,  Sergio Bolzonello, candidato del partito alla presidenza della Regione, e Francesco Martines, responsabile enti locali del partito regionale. Per i Radicali Italiani sono intervenuti Pietro Pipi, tesoriere dei Radicali Fvg e membro del Comitato nazionale di Radicali Italiani, Laura Botti, referente per Udine di Radicali Fvg e Christina Sponza, componente della direzione nazionale. L’incontro odierno è il primo di una serie di confronti che il Pd ha avviato con le forze di centrosinistra in vista delle elezioni Regionali del 2018.
Continua a leggere…

Grim: non si remi contro i nostri porti

“Remare contro uno dei progetti più strategici per la nostra regione, sulla cui utilità le forze politiche convergono in modo bipartisan, è un errore grave. Sull’alleanze tra i porti di Trieste e Monfalcone, realizzata dal Governo su impulso forte del Pd, non si torna indietro”. Lo afferma la segretaria regionale del Pd Fvg, Antonella Grim, dopo l’intervento del senatore di Mdp-Articolo 1 Lodovico Sonego in commissione trasporti contro l’unione degli scali di Trieste e Monfalcone sotto la stessa Autorità.
Continua a leggere…

Grim: centrodestra gioca con manifesti, ma sta a zero

“Il centrodestra gioca con i manifesti, ma sta a zero: non ha un programma, non ha un candidato e litiga sulla coalizione”. Lo afferma la segretaria regionale del Pd Fvg Antonella Grim, dopo le critiche del centrodestra alle riforme in Fvg, in occasione del lancio di una campagna di comunicazione.
Continua a leggere…

Regionali: Assemblea vota Bolzonello candidato presidente

“Abbiamo saputo cogliere la delicatezza della sfida e fare gioco di squadra. Sergio Bolzonello è la persona giusta per vincere e governare il Fvg nei prossimi cinque anni”. Lo ha affermato oggi a Udine la segretaria regionale del Pd Fvg, Antonella Grim, durante la sua relazione di apertura dell’Assemblea regionale, svoltasi nella sedei di via Joppi, presieduta da Salvatore Spitaleri. Grim ha chiesto all’Assemblea di esprimersi sulla candidatura di Bolzonello a presidente dalla Regione (l’unica pervenuta entro i termini previsti, accompagnata da 704 sottoscrizioni), che ha votato all’unanimità a favore del vice presidente della Regione, che da oggi è quindi ufficialmente il candidato del Partito democratico del Fvg a presidente della Regione per le elezioni del 2018.
Continua a leggere…

Regionali: Bolzonello unico candidato con 704 firme

 

Sono scaduti i termini per la presentazione delle candidature alle primarie del Partito Democratico del Friuli Venezia Giulia per la presidenza della Regione nelle prossime elezioni della primavera 2018. La Commissione congressuale, presieduta da Salvatore Spitaleri, ha accettato la candidatura di Sergio Bolzonello, accompagnata da 704 sottoscrizioni di iscritti e iscritte del Pd Fvg. Le sottoscrizioni sono state raccolte sia tra i componenti dell’Assembla regionale (73 persone) che sui territori. Non sono state proposte altre candidature. 
Continua a leggere…