Donne Democratiche Fvg a sostegno delle donne turche

Del Torre
Ci sono anche le Donne Democratiche del Friuli Venezia Giulia tra le firmatarie di un ordine del giorno presentato nell’ultima Assemblea nazionale del Pd. Firmato dalla coordinatrice delle Donne Democratiche del Fvg, Cinzia Del Torre, il documento parte dalla situazione di violenza, restrizione degli spazi di libertà e dei diritti umani oggi in Turchia, soffermandosi in particolare sulla condizione delle donne, le più penalizzate. Nel testo, oltre a esprimiamo solidarietà alle donne e a tutto il popolo turco, si chiede al Governo italiano e all’Ue di “esercitare il proprio ruolo per assicurare il pieno rispetto dello stato di diritto, della democrazia, delle libertà e dei diritti fondamentali di uomini e donne”.


Continua a leggere…

Elezioni, il Pd presenta le sue candidate

“Il 25 maggio dobbiamo votare chi valorizza, crede e investe nelle donne, perché a livello comunicatrio si incide veramente sulle politiche di genere: su questo tema il Pse ha già un programma chiaro e serio”. Lo ha dichiarato la senatrice e candidata del Pd alle elezioni europee Isabella De Monte oggi a Udine, durante in incontro al Caffè Contarena organizzata dalle Donne democratiche della provincia di Udine per presentare e sostenere le candidature femminili del Pd alle elezioni amministrative ed europee. “Sono orgogliosa – ha detto De Monte – di far parte di un partito che sa anticipare i provvedimenti di legge: il nostro statuto già prevede il 50 per cento di presenze femminili nelle liste. Non si tratta di rivendicare privilegi, ma mettere le donne nella condizione di fare”.
Continua a leggere…

Del Torre: pari opportunità sono strumento per uscire dalla crisi

“Le pari opportunità sono un prezioso strumento di uscita dalla crisi su cui non si è saputo ancora puntare. E’ arrivato il momento di cambiare rotta: il rinnovamento del Paese e del Fvg passa anche da qui”. Lo afferma la portavoce delle Donne democratiche del Friuli Venezia Giulia, Cinzia Del Torre, in occasione della Giornata internazionale della donna, sottolinenado che “purtroppo anche quest’anno l’8 marzo ci ricorda che la parità tra i generi, nonostante gli sforzi, è ancora lontana”.


Continua a leggere…