Referendum: Rosato, con sì a riforma si risolvono i problemi delle persone e del Paese

 

“Superare il bicameralismo perfetto, tagliare il numero dei parlamentari e mettere ordine nel rapporto tra Stato e Regioni serve a risolvere i problemi delle persone e del Paese, rendendo l’Italia più moderna e competitiva”. E’ questa, in sintesi, la ragione per cui sostenere il sì al referendum secondo Ettore Rosato, capogruppo del Pd alla Camera e Roberto Cosolini, ex sindaco di Trieste e consigliere comunale Pd.
Continua a leggere…

PD: PRESENTATI I 40 CANDIDATI PER ELEZIONI TRIESTE

3ad04378-5ede-4b58-9384-bd4c287381bd

“La nostra lista di candidati coniuga esperienza amministrativa e innovazione, rappresenta tutta la società e il mondo del lavoro, e dà ampia rappresentanza alle donne e alla comunità slovena. E’ una squadra forte, di valore, con la quale vogliamo continuare il grande lavoro svolto in cinque anni dal Pd e dal centrosinistra a Trieste”.  Lo ha affermato oggi a Trieste il segretario provinciale del Pd Nerio Nesladek, all’Eppinger Caffè, intervenendo durante la presentazione della lista dei 40 candidati del Pd alle elezioni amministrative di giugno nel capoluogo regionale.


Continua a leggere…

Primarie Ts: vince Cosolini con il 65% dei voti

roberto cosolini

Si sono chiusi oggi alle 21 i seggi allestiti a Trieste per le primarie della coalizione di centrosinistra per il Comune, che vedevano due candidati in campo, il sindaco uscente Roberto Cosolini e il senatore Francesco Russo, entrambi del Partito democratico. Dai primi dati non ufficiali Roberto Cosolini ha raccolto 4.447 voti, (il 65,02%) ed è quindi il candidato sindaco della coalizione di centrosinistra alle elezioni amministrative di giugno. Al senatore Russo sono andate 2.392 preferenze (il 34,98%).
Continua a leggere…

Porto: oggi confronto con Cosolini, Russo, De Monte, Sommariva e Madriz

Domani – venerdì 4 marzo – a Trieste, alle 17.30 all’Hotel Savoia Excelsior Palace (sala Zodiaco) il Pd di Trieste organizza un incontro pubblico sul Porto e la portualità regionale. Al centro del confronto ci saranno le strategie commerciali, le nuove normative e l’ammodernamento dello scalo, avviati dal commissario Zeno D’Agostino, che stanno producendo rapidi e incisivi cambiamenti, riportando il Porto di Trieste volano dello sviluppo economico e occupazionale per la città e la regione.
Continua a leggere…

Primarie Ts: domani al Savoia confronto Grim-Mura a sostegno dei candidati

Domani – martedì 1 marzo – a Trieste, alle ore 18 all’Hotel Savoia Excelsior Palace in Riva Mandracchio 4 (primo piano), i circoli del Partito democratico di Trieste organizzano un incontro pubblico dal titolo “Verso le primarie – pomeriggio con gli sfidanti”, in vista delle primarie della coalizione di centrosinistra per il Comune di Trieste di domenica 6 marzo. A confrontarsi, su numerosi temi di interesse per la città, l’assessore comunale Antonella Grim, a sostegno del sindaco uscente e candidato Roberto Cosolini, e l’imprenditore Emanuele Mura, a sostegno del senatore e candidato Francesco Russo. Modererà il dibattito il segretario del Pd di Trieste Nerio Nesladek. 
Continua a leggere…

Primarie Ts: chiusa raccolta firme candidati

Si è chiusa oggi alle 19 la raccolta firme per presentare la candidatura alle primarie della coalizione di centrosinistra in occasione delle elezioni amministrative in programma il 6 marzo prossimo.

Oltre a quelle di Roberto Cosolini e Francesco Russo non sono pervenute altre candidature.

Le operazioni di verifica della documentazione prevista dal regolamento e delle firme, che si sono svolte nella sede del Partito democratico di Trieste in via XXX Ottobre 19, alla presenza dell’Ufficio di presidenza della coalizione che ha promosso le primarie 2016 del centrosinistra per il Comune di Trieste, non hanno registrato irregolarità.

Le firme a favore del candidato e sindaco uscente Roberto Cosolini sono state complessivamente 688. Quelle raccolte dal senatore Francesco Russo 505.
Continua a leggere…

Amministrative: Grim, con Cosolini avanti per rilanciare Trieste

“Nei prossimi cinque anni dobbiamo continuare nel percorso di rilancio di Trieste come città internazionale e motore di crescita per l’intero Fvg. Porto, Porto vecchio, scienza, turismo, trasporti: abbiamo tolto le catene alla città, ora avanti con la svolta”. Lo afferma la segretaria regionale del Pd Fvg Antonella Grim in merito all’evento di apertura della campagna elettorale del sindaco di Trieste Roberto Cosolini per le amministrative del 2016, oggi in Molo Quarto a Trieste.
Continua a leggere…

Grim: trascrizione dei matrimoni tra persone dello stesso sesso è scelta giusta e di buonsenso

Il sindaco di Trieste Roberto Cosolini ha trascritto, nell’Anagrafe municipale, due matrimoni tra cittadini dello stesso sesso contratti all’estero. Una scelta già adottata da molti altri sindaci italiani, primo in Fvg Furio Honsell a Udine. Io credo sia UNA SCELTA GIUSTA, DI CIVILTA’ E DI BUONSENSO. Si tratta di un segnale forte verso il riconoscimento dei diritti dei cittadini nel quadro della cittadinanza europea.
Continua a leggere…

Grim: No a un dualismo anacronistico e dannoso tra Trieste e Friuli

di Antonella Grim

speciale quando unito copy

Credo sia indispensabile uscire da un dualismo anacronistico e dannoso, che per anni ha visto Trieste troppo spesso chiusa in uno “splendido isolamento” e il Friuli stretto nella fiera convinzione di essere qualcosa d’altro. Ne sono convinta, perché, pur nella consapevolezza delle tante, ricchissime, sfumature storiche, culturali e linguistiche che caratterizzano il nostro territorio, il Friuli Venezia Giulia è pur sempre una regione di poco più di un milione di abitanti, che deve iniziare a ragionare concretamente in termini di integrazione.
Continua a leggere…