Elezioni: Grim, illustrate a Renzi disponibilità Fvg

 

“Abbiamo raccolto la disponibilità di persone di valore ed esperienza, e il nostro obiettivo prioritario è dare rappresentanza a tutta la nostra comunità regionale”. Lo afferma la segretaria del Pd Fvg Antonella Grim, che oggi a Roma ha incontrato il segretario nazionale del Pd Matteo Renzi per discutere delle candidature del Friuli Venezia Giulia in vista delle elezioni politiche del 4 marzo, nell’ambito degli incontri che Renzi sta portando avanti con tutti i segretari regionali. Erano presenti anche Maurizio Martina, Matteo Orfini, Lorenzo Guerini, Andrea Rossi, oltre a rappresentanti delle aree Orlando ed Emiliano.

“E’ stato un confronto costruttivo – spiega Grim – necessario per avviare il percorso di costruzione delle candidature, che saranno il frutto dell’equilibrio tra le legittime richieste dei territori e le valutazioni nazionali. Oggi ho illustrato a Matteo Renzi la lista di persone che hanno dato la propria disponibilità a candidarsi per il Pd nella nostra regione, raccolti dalle quattro Assemblee provinciali. I nomi rappresentano quindi le proposte e le indicazioni del partito sui vari territori. Sono orgogliosa – osserva Grim – che abbiamo costruito un percorso che ha coinvolto i dirigenti provinciali del partito in tutti e quattro i territori”. 

Entrando nel merito delle indicazioni, Grim evidenzia che “ho ribadito ai rappresentanti del partito nazionale che dai territori è emersa la volontà di dare priorità e valorizzare i parlamentari uscenti, accanto alle tre candidature di rilievo istituzionale del capogruppo alla Camera Ettore Rosato, della presidente Debora Serracchiani e del presidente del Consiglio regionale Franco Iacop. Fondamentale, infine, la necessità di dare rappresentanza alla comunità slovena dentro a un necessario equilibrio territoriale”.