Governo chieda risposte a Spagna per morte Elisa Valent

Serracchiani a Montecitorio: tre anni senza un passo avanti

“Il Governo e in particolare il Ministro degli Affari esteri e della cooperazione internazionale elevino una formale protesta, in tutte le sedi opportune e in tutte le sedi competenti, affinché le autorità spagnole agiscano, diano risposte, individuino le responsabilità in un incidente che non può restare senza responsabile”. Lo ha chiesto la deputata del Pd Debora Serracchiani, ieri sera a Roma, prendendo la parola nell’aula di Montecitorio in occasione del terzo anniversario dell’incidente stradale avvenuto in Spagna in cui ha perso la vita un gruppo di studenti del progetto Erasmus, tra cui la friulana Elisa Valent.

Qui il video dell’intervento in Aula di Serracchiani: https://webtv.camera.it/evento/14035/474302#


Sottolineando che “tre anni sono passati senza che la giustizia spagnola abbia fatto anche soltanto un passo avanti nel procedimento giudiziario che deve accertare le responsabilità dell’incidente”, Serracchiani ha ricordato le “tredici giovani vite, che hanno creduto anche in quell’Europa senza confini nella quale si stavano formando e per la quale avevano fatto questo viaggio straordinario, che è un po’ anche il viaggio dell’Europa nella quale crediamo. Ebbene – ha aggiunto – noi vorremmo che l’Europa dia un segnale anche alla Spagna”.