Il centrodestra ci dà ragione sulla sanità

Per anni hanno detto che avevamo sbagliato tutto

Riccardo Riccardi e Debora Serracchiani

“Per anni hanno detto che avevamo sbagliato tutto e adesso riconoscono che gran parte del nostro lavoro è stato buono e va conservato. Il nostro modello di riforma si è imposto con la forza della ragionevolezza”. Lo afferma la deputata del Pd Debora Serracchiani, già presidente della Regione, in merito a quanto emerso dalla riunione di ieri sera tra il governatore del Fvg Massimiliano Fedriga, l’assessore alla Salute Riccardo Riccardi e i consiglieri della maggioranza di centrodestra.

Per Serracchiani “la maggioranza e la Giunta hanno capito la bontà della riforma impostata del centrosinistra: il mantenimento dell’integrazione tra ospedale, università e territorio è un punto fermo dal quale non si può tornare indietro”.

“E’ un’impostazione che ci ha visto regione apripista rispetto al Veneto e alla Lombardia che – puntualizza Serracchiani – certo non erano governate dal centrosinistra e che hanno fatto le loro riforme dopo di noi. Non possiamo dimenticare i lunghi cinque anni in cui siamo stati sottoposti ad attacchi beceri, ma ora che Riccardi ha in mano il bastone del comando forse capirà cosa significa tenere assieme bisogni e istanze dei territori“, conclude.