Pd: no ad accordo con Lega e M5S

“Ci presenteremo al Presidente Mattarella con alcuni sì e alcuni no: sì a metterci in gioco per il bene del Paese, in particolare per rafforzare le risposte e gli interventi in campo sociale; no a un’intesa con Salvini e Di Maio per un governo politico con due forze distanti da noi da ogni punto di vista”. Lo afferma il segretario regionale del Pd Fvg, Salvatore Spitaleri, oggi in Direzione nazionale a Roma.

 

Secondo Spitaleri “abbiamo partecipato a un confronto franco ma pacato, aperto da una bella relazione del segretario Martina che, analizzando il voto, ha voluto sottolineare la necessità di intervenire per rispondere a una domanda di protezione che arriva dai nostri concittadini in modo sempre più forte e diverso rispetto al passato”.

 

“Maurizio Martina – osserva Spitaleri – ha inoltre ricordato il risultato del Partito Democratico in Friuli Venezia Giulia, dove abbiamo tenuto rispetto allo scenario complessivo e alla previsioni delle ultime settimane. E’ un punto importante dal quale ripartire”.