Spitaleri: Berlusconi a Porzus è patetico

“Berlusconi a Porzus è patetico e fuori tempo”. Lo afferma il segretario regionale del Pd Fvg Salvatore Spitaleri, aggiungendo che “I burattinai triestini di Berlusconi abbiano compassione e lascino che papi Silvio si goda qualche giorno di riposo nella nostra splendida regione”. 

Secondo Spitaleri “Porzus, dopo un lungo percorso, è diventato un luogo di memoria e di riconciliazione. Se Berlusconi fosse stato oggi in piazza Libertà a Udine avrebbe visto i fazzoletti dell’Anpi e dell’Apo procedere insieme, ricordando il Comandante Cesare Marzona, recentemente scomparso. Invece, Berlusconi nel tentativo di rincorrere una destra postfascista e xenofoba di Salvini e Fedriga, tenta inutilmente di rinfocolare divisioni che uomini coraggiosi e veri protagonisti della Liberazione hanno voluto superare”.

“E’ patetico – sottolinea Spitaleri – il suo gesto e la sua visita, per la prima volta a Porzus in campagna elettorale. Per cortesia, dottor Berlusconi stia lontano da simboli così cari al Friuli, alla Resistenza, alla vita democratica del nostro Paese”.